Sabi

design : F. Rota

Lettino con schienale regolabile.
La serie Sabi comprende anche poltrona, poltroncina, divani ed elementi modulari componibili.

Struttura: acciaio inox AISI 316.
Base: legno di sassofrasso naturale o tinto wengé, puntali in materiale plastico.
Rivestimento struttura: fisso, in rete di poliestere.

Per garantire maggior comfort, è necessario l’utilizzo di un materassino e di un cuscino di appoggio.

Materassino: removibile, in poliuretano espanso, fodera fissa in poliestere idrorepellente.
Rivestimento materassino: sfoderabile e disponibile nei tessuti Luz, Rope T, Brio, Thea o Wara.

Cuscino di appoggio: removibile, in poliuretano espanso, fodera fissa in poliestere idrorepellente.
Rivestimento cuscino di appoggio: sfoderabile e disponibile nei tessuti Luz, Rope T, Brio, Thea o Wara.

Note:
Il legno di sassofrasso è trattato con una finitura idro-oleorepellente a base di acqua che limita l’assorbimento di liquidi e sostante grasse.

E’ consigliato l’uso di un Winter Set di protezione.

Progetti con Sabi
Residenza privata
Progetto di Antonio Farré Arquitecto – interior design di Elena Talavera – foto di Aldo C. Gracia @farrearq
Residenza privata

Courtesy di Formschön Clemens Buck GmbH

Altri prodotti nella collezione
Sabi | Outdoor
scheda prodotto
Sabi | Outdoor
scheda prodotto